95 miliardi buttati nel gioco, il triplo di quanto speso nell’istuzione! La prova che l’Italia si sta ammazzando da sola
02/01/2017 1642 Visualizzazioni

95 miliardi buttati nel gioco, il triplo di quanto speso nell’istuzione! La prova che l’Italia si sta ammazzando da sola

di Francesco cancellato per l’Inkiesta.it

95 miliardi di euro sono più o meno il 4,4% del Pil italiano. Più del doppio di quanto le famiglie italiane spendano ogni anno tra tasse, rette, lezioni private trasporto scolastico. Più di quanto – il 4,1% del prodotto interno lordo – lo Stato spenda ogni anno per l’istruzione. Poco meno del crollo degli investimenti in Italia tra il 2007 e il 2015, pari a 109 miliardi di euro. Non molto di più dei 129 miliardi all’anno che spendiamo, noi tutti 60 milioni di italiani, per mangiare.

95 miliardi è quanto gli italiani hanno speso in un anno nel gioco d’azzardo. Macchinette, scommesse online, gratta e vinci, lotterie varie. Numeri da record, che surclassano gli 88 miliardi del 2015 – +7%, nemmeno il Pil cinese cresce a questa velocità – e doppiano i 47,5 miliardi del 2008. Alla faccia della recessione, della disoccupazione da record, delle fabbriche che chiudono, dei consumi al palo, della rabbia anti-governativa, contro tutte le élite e tutti gli establishment.

95 miliardi è quanto gli italiani hanno speso in un anno nel gioco d’azzardo. Più del doppio di quanto le famiglie italiane spendano ogni anno tra tasse, rette, lezioni private trasporto scolastico. Non molto più dei 129 miliardi all’anno che spendiamo, noi tutti 60 milioni di italiani, per mangiare

95 miliardi che alimentano le casse dello Stato con un gettito anch’esso da record. 18,5 miliardi, per la precisione. 5 miliardi in più di quanto la Apple si dice abbia eluso al fisco irlandese. Un extragettito sontuoso alimentato soprattutto da giovani adulti con prole e con stipendi bassi, in quello che risulta essere un clamoroso caso di imposizione fiscale regressiva, che ha pochi eguali nella storia dell’umanità. Prenda nota, chi parla di disuguaglianze.

95 miliardi vogliono dire 260 milioni al giorno, 3.012 euro al secondo. Soprattutto, sono 1583 euro a testa, per ogni italiano. Una cifra che ha pochi eguali al mondo. La metà delle quali finiscono in una delle 414mila slot machine – una ogni 143 abitanti – disseminate su tutto il territorio nazionale, molte delle quali in mano alla criminalità organizzata che le usa per riciclare il denaro sporco. Per dare un’idea, in tutti gli Stati Uniti ce ne sono circa 800mila.

95 miliardi sono la misura della disperazione, della superstizione, del pensiero magico, della clamorosa ignoranza di un Paese che si auto-celebra ogni giorno come la culla della cultura globale. 95 miliardi sono i motivi per prendercela con noi stessi, senza scomodare nessun potere occulto. La prova regina del fatto che potremmo salvarci da soli, senza particolari problemi, se non fossimo così cocciutamente impegnati ad autodistruggerci.

fonte: http://www.linkiesta.it/it/article/2016/12/31/95-miliardi-buttati-nel-gioco-la-prova-che-litalia-si-sta-ammazzando-d/32845/?campaign_id=A100

loading...
Previous PRESIDENTE PD SI PAGAVA LA CAMERIERA CON SOLDI PUBBLICI: E LORO PENSANO ALLA BENZINA DELLO SCOOTER DI DI BATTISTA!!!!
Next FINLANDIA, VIA ALL’ESPERIMENTO SUL REDDITO DI CITTADINANZA: 560 € A 2MILA DISOCCUPATI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

FANTASTICO! A Torino il M5S fa la storia. Decisione dell’Appendino che i torinesi aspettavano da tempo

Riqualificazione periferie, in programma interventi diffusi „ Torino avrà i 18 milioni di euro richiesti attraverso la partecipazione al bando nazionale per il finanziamento di interventi di riqualificazione urbana –

News

NOTIZIA BOMBA! SCOPERTO IL MOTIVO PER CUI RENZI “COMBATTE” COSI’ TANTO PER IL SI’! A CHI VORRA’ FARE QUESTO FAVORE IL PARASSITA ?

All’inizio dell’anno, i guru dell’alta finanza sostenevano che Brexit e l’elezione di Donald Trump avrebbero prodotto due choc così forti da mettere a repentaglio la sopravvivenza del sistema finanziario, in altre parole potevano creare

News

DEPUTATO SHOCK: NON RIESCO AD ARRIVARE A FINE MESE! PECCATO CHE GUADAGNA SOLO 11000 EURO AL MESE!

“Come tutti i comuni mortali ho difficoltà ad arrivare a fine mese” – No, non lo ha detto un operaio o un bidello, ma il deputato Vincenzio Vinciullo (11.100 EURO

News

“HAI PERSO PERCHÉ SEI UN BUGIARDO”: GRILLO TRAVOLGE RENZI DOPO L’ASSEMBLEA PDA

Renzi non può ordinare al Parlamento quale legge elettorale fare. Beppe Grillo sbarra la strada al segretario Pd che oggi ha detto di voler ripercorrere la strada del Mattarellum. “Ancora

News

Referendum: costo campagna per il Sì. Ecco quanto ha speso Renzi

Il referendum costituzionale del 4 dicembre ha visto la vittoria nettissima del No, una clamorosa sconfitta per Matteo Renzi e per il governo. Gli scenari per il futuro sono diversi

News

VALANGHE E TERREMOTI MA NON È FINITA: LE DIGHE SONO IL PROSSIMO TERRORE, COSÌ TI SPAZZANO VIA

Dopo il terremoto e le valanghe, il prossimo pericolo per l’Italia centrale potrebbe venire dalle dighe. Lunedì scorso, riporta il Fatto quotidiano, c’è stata una riunione della Protezione civile per