Il cantante A.Venditti fa impazzire il PD e lancia il suo appello PRO-Raggi
27/10/2016 49 Visualizzazioni

Il cantante A.Venditti fa impazzire il PD e lancia il suo appello PRO-Raggi

Il cantautore romano ha anche regalato al pubblico le note di “Notte prima degli esami”, nonostante sia andato lungo sui tempi concessi
Una sala gremita e un lungo applauso hanno accolto Antonello Venditti, oggi alSalone del Libro di Torino per presentare quello che lui definisce “un romanzetto venuto fuori da una tormenta di merda”, dal titolo “Nella notte di Roma”.
Sul palco della Sala 500 del Lingotto, Venditti ha sfoderato vitalità e irriverenza. Si è soffermato in piedi a lungo, per sedersi poi solo accendendosi una sigaretta. “Io e Pannella abbiamo un permesso ad honorem”, ha detto, guadagnandosi la compiacenza del pubblico.
Sul finire dell’incontro, come tutti un po’ speravano vedendo il pianoforte a coda aperto sul palco, il cantautore romano ha regalato al pubblico le note di “Notte prima degli esami”, nonostante sia andato lungo sui tempi concessi.

Accantonato per un attimo il suo noto amore per la Capitale, Venditti ha esordito con un elogio per Torino: “È bella per vivere, è una delle poche città, forse, ad essere consapevole della sua bellezza. È la versione bella di Roma, per la sua efficienza”. Immancabile l’applauso da parte del pubblico in sala (prevalentemente torinese).
Attraverso Torino, il cantante mette a fuoco i difetti di Roma e parla dello scarso senso civico dei suoi concittadini, ignari del valore delle bellezze che hanno intorno e il loro atteggiamento di darle per scontate. “Un atteggiamento e una mentalità che si sono impadroniti di noi romani, si sono incancreniti e per debellarli ci vogliono senso civico e tanto tempo – ha detto Venditti -. Mi piacerebbe fare il sindaco di Roma perché non ragiono in termini politici, ma in termini civici”, ha aggiunto.
Su questi ultimi avvenimenti che hanno scosso Roma “Se i romani avranno coraggio continueranno a sostenere Virginia Raggi”. perchè, sostiene il cantante “l’unico che non si è ancora invischiato nell’orgia dei poteri è il Movimento 5 stelle”.
Poi però ha precisato: “Questo non significa che io aderisca al Movimento”. Nella storia della capitale, l’unico sindaco che ha fatto grandi cose per la città è stato Luigi Petroselli, giornalista italiano, sindaco comunista di Roma dal 1979 fino alla morte nel 1981. “Lui ha lavorato per Roma e ha lavorato fino alla morte, è morto sul lavoro, lavorava 24 ore su 24 per la sua città. Ed è così che deve fare un sindaco: deve stare nelle strade e girare a Roma ogni giorno, non in Campidoglio. E non solo sotto elezioni. Adesso tutti vanno in giro a conoscere persone, ma sempre”.
Il suo ben noto amore per la Capitale non è rimasto nascosto per molto e dopo un primo attacco alla sua città è tornato a confessarne l’affezione. “Roma è meravigliosa. A Roma il sole è assassino, ma anche la notte lo è”.

FONTE: http://www.ilgiornale.it/news/politica/antonello-venditti-salone-libro-i-romani-coraggiosi-voterann-1259123.html

loading...
Previous “LE VUOI BRASILIANE?”, “NO MEGLIO BIANCHE”: TERZO VALICO, ESCORT E APPALTI; NEI GUAI DUE FIGLI ILLUSTRI…
Next Grandi Opere, nella maxi-retata arrestati anche il progettista e il manager del ponte sullo Stretto

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

Grandiosa Raggi, incontra i lavoratori di Almaviva: “Pieno sostegno, il governo regala 20 miliardi alle banche, per il reddito ne basterebbo 17”

La protesta dei lavoratori di Almaviva ha fatto breccia in Campidoglio. Nel pomeriggio, dopo la sortita a piazza Navona, una delegazione è stata infatti ricevuta in Comune. Ad attenderli, ha

News

“IO SO COME LUI CI POTREBBE RICATTARE”; EMILIANO, LA GRAVISSIMA ACCUSA A RENZI

L’accusa che lancia Michele Emiliano è pesantissima e riguarda Matteo Renzi e i dirigenti del Pd. Il governatore della Puglia, riporta il Fatto quotidiano, è furibondo: “Io lancio un appello

News

GRAZIE LORENZIN! Sanita’, Cuneo: si rompe la barella e il paziente cade. Muore dopo 4 giorni

Il livello di preparazione e di competenza dei medici italiani è da fare invidia a qualsiasi altro paese.E’ l’ inettitudine e la mancanza di un sistema più rigido che ci

News

Roma, raccolti mille tonnellate di rifiuti grazie ad una grande mossa della Raggi. Perchè i tg non lo dicono?

Novanta i mezzi adoperati tra compattatori, autobotti, officine mobili, innaffiatrici stradali, macchine vuota-cassonetti, spazzatrici, furgoncini per il trasbordo dei rifiuti soprattutto nel centro storico Per la notte di San Silvestro,

News

F35, governo conferma la spesa di 13 miliardi: ignorata la richiesta del Parlamento di dimezzare i costi

Tra le mille tabelle della legge di Stabilità 2016 si nasconde un dato, rilevato da Rete Italiana Disarmo, che fa notizia: dopo un anno di silenzi e dichiarazioni evasive, il

News

Massimo Fini: “Il regime si sente in pericolo e reagisce. I 5Stelle sono arrivati troppo in alto” !!

“Quando il regime è in difficoltà si compatta e si difende. I 5Stelle sono pericolosi tanto per la destra che per la sinistra ecco perché c’è tanto accanimento contro di