Chiara Appendino da un duro colpo alla “mafia” delle slot machine. Ecco il provvedimento adattato
07/01/2017 3353 Visualizzazioni

Chiara Appendino da un duro colpo alla “mafia” delle slot machine. Ecco il provvedimento adattato

Depositata dal M5S una mozione per limitare gli orari di funzionamento di slot machine e vlt. Alla ripresa dei lavori, il sindaco Appendino predisporrà un’ordinanza che metterà un primo argine alle “rivendite” di azzardo di Stato. Con altri 18 comuni della provincia, si costituirà così una fascia di (minima) sicurezza di circa 200km regolati da norme condivise sugli orari. Dopo anni di belle parole e ben pochi fatti, anche Torino inverte la rotta
Sono passati solo 2 anni esatti, ma sembra un secolo. Era la fine di luglio del 2014 quando, per le strade di Torino, campeggiavano scritte e manifesti che sapevano di beffa: “Col gioco del lotto – si leggeva – la città diventa più tua”. Una sorta di “caccia al tesoro”, durante il Traffic Festival, che sapeva di beffa; l’amministrazione comunale guidata Piero Fassino non aveva trovato nulla da ridire, accettando una ricca sponsorizzazione da parte di una società dell’azzardo di Stato, anche se quella sponsorizzazione era in netto contrasto con un regolamento comunale che la stessa maggioranza PD aveva allora votato. Tra l’etica e la realtà, si disse, c’è di mezzo il mare e davanti ai 250mila euro che sarebbero entrati nelle casse del comune meglio non andare troppo per il sottile. Evidentemente si sottovalutava il problema.
Oggi, però la musica è cambiata. Il Movimento 5 Stelle ha infatti annunciato che, finita la pausa di agosto, il primo provvedimento che verrà portato in discussione e votazione in Consiglio comunale sarà una mozione No Slot depositata ieri pomeriggio dal capogruppo Unia. Mozione che prevede limitazione di orari di apertura e rivendita di azzardo legale e impegna Chiara Appendino a predisporre un’ordinanza in tal senso. Limitazioni di orari e distanze da luoghi sensibili sono i provvedimenti più temuti dalle società dell’azzardo legale, perché vanno a toccare il punto nevralgico del loro business: la possibilità di proliferare indiscriminatamente e incontrollatamente, invadendo spazi e tempi del quotidiano.
Il giro di vite della prevista ordinanza contro l’azzardo oramai farà blocco e sistema con le ordinanze di altri 18 comuni della provincia che si sono impegnati in tal senso e, spiegano dal M5S, sarò solo il primo passo verso un impegno e una lotta totali contro questo fenomeno degenerativo che aggredisce il legame sociale e ha devastanti conseguenze economiche, sanitarie, relazionali e di ordine pubblico. «Torino – ha spiegato il capogruppo Unia – si appresta infliggere un duro colpo al gioco d’azzardo legalizzato». FONTE

loading...
Previous CLAMOROSO: parla il re di Mafia Capitale: "Rifiuti a Roma? Creati per far fuori la Muraro e mettere in difficoltà la Raggi"
Next ECCO TUTTI NOMI DEI POLITICI CHE HANNO DETTO NO ALL'ABOLIZIONE DEL VITALIZIO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

L’EREDITÀ DI RENZI? SECONDO GLI ESPERTI È UN BOLLETTINO DI GUERRA: QUASI 18 MILIONI DI POVERI

Roma – Al supermercato ignori il reparto carni e passi alla pasta e ai prodotti in scatola in offerta? Alla fine del mese devi scegliere tra pagare il mutuo o

News

Ecco come la PINOTTI (PD) prende in giro i TERREMOTATI… VERGOGNA!

In questi giorni le condizioni in Abruzzo sono drammatiche. Le persone sono sotto la neve, oltre a dover ancora vivere nelle tende per aver perso le loro case nei terremoti.

News

L’AEREO DA SULTANO? FINALMENTE SVELATO IL FOLLE COSTO, PAGATO INTERAMENTE DALLE TUE TASSE. ALLA FACCIA DELLA SPENDING REVIEW

Quindici milioni di euro. Tanto ci costerebbe nel 2016 l’Airbus 340-500 che accompagnerà il premier nei futuri viaggio di Stato. Lo scrive il Fatto Quotidiano riportando un dossier esclusivo della

News

VERGOGNOSO RENZI BLEFFA TUTTI! IL GOVERNO NON SA PIÙ COSA INVENTARE! DIFFONDIAMO!

Sul bilancio Ue prosegue lo scontro tra Italia e Bruxelles. Il governo ha posto il veto ma di fatto a quanto pare quella di palazzo Chigi è un mossa bluf.

News

Ecco cosa dovete assolutamente sapere sul nuovo Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

C’è un tratto che, più di altri in questa fase, accomuna politicamente Paolo Gentiloni alla famiglia Gentiloni Silverj, da cui discende: la riforma elettorale, che nel 1912 spinse Ottorino Gentiloni,

News

LA BOSCHI? SARA’ SEMPRE PIU’ POTENTE: ECCO LA SUPER-POLTRONA CHE OTTERRA’ DA GENTILONI

Nelle ore in cui impazza il gossip sui prossimi ministri che verranno scelti da Paolo Gentiloni, continua a rimbalzare il nome di Maria Elena Boschi. Secondo diverse fonti, compreso Enrico