FIGURA DI MERDA EATALY: FORMAGGI E SALAMI SCADUTI E RIETICHETTATI, COME DAL PEGGIOR ..

IL FURBETTO DEL FORMAGGINO – IRREGOLARITÀ SUL CIBO DA EATALY NEW YORK: ”STRISCIA” CONSEGNA IL TAPIRO A FARINETTI – NEI PUNTI VENDITA AMERICANI SONO STATI TROVATI FORMAGGI E SALUMI...

IL FURBETTO DEL FORMAGGINO – IRREGOLARITÀ SUL CIBO DA EATALY NEW YORK: ”STRISCIA” CONSEGNA IL TAPIRO A FARINETTI – NEI PUNTI VENDITA AMERICANI SONO STATI TROVATI FORMAGGI E SALUMI SCADUTI, ANZI RIETICHETTATI PER PROLUNGARNE LA VALIDITÀ – ”SONO COSE GRAVISSIME, NON POSSONO ACCADERE, RINGRAZIO ‘STRISCIA”’

Eataly è una catena di punti vendita di medie e grandi dimensioni specializzati nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità.

L’azienda Eataly Srl è stata fondata da Oscar Farinetti, già proprietario di UniEuro (azienda poi ceduta).

La società è controllata per il 40% da Oscar Farinetti, per il 40% da alcune cooperative del sistema Coop (Coop Liguria e Coop Alleanza 3.0) e per il 20% dal fondo di investimento Tamburi Investment Partners.

Non mancano critiche e discussioni relative alla filosofia e alla modalità di organizzazione del lavoro dell’azienda

Il punto di vendita di maggiori dimensioni è quello di Roma, aperto nel 2012, un edificio di quattro piani, oltre sedicimila metri quadrati ed integrato nella restaurata struttura dell’Air Terminal presso la stazione di Roma Ostiense. Nel settembre 2013 è stato aperto il punto vendita di Bari, nella storica “location” della Fiera del Levante. A dicembre dello stesso anno è stata la volta del punto vendita di Firenze in via de’ Martelli, nel centro storico, a pochi passi dal Duomo. Nel marzo del 2014 è stato poi aperto il punto vendita di Milano presso l’ex Teatro Smeraldo.

Sono programmate aperture di altri punti vendita a Los Angeles, Toronto, Londra e Copenaghen.

Nell’aprile del 2011 viene inaugurata la prima hamburgheria targata Eataly, “Eataly incontra la Granda”, situata in piazza Solferino a Torino. Altri locali verranno aperti negli anni successivi a Settimo Torinese (TO), Bergamo, Milano, Verona, Novara e Roma.

Il 12 marzo 2014 è stato presentato il progetto dell’apertura di un punto vendita a Verona con il recupero dell’area della ghiacciaia, esempio di archeologia industriale, all’ex Mercato ortofrutticolo, su una superficie di undicimila metri quadrati, affidato all’architetto svizzero Mario Botta. Il 30 settembre dello stesso anno è stato inaugurato un nuovo punto vendita a Piacenza, presso l’area dell’ex Cavallerizza.

La prima apertura in America Latina avviene il 19 maggio 2015 a San Paolo (Brasile). La struttura conta con 13 punti di ristoro, dispersi sulla superficie di 4.500m2.

Il 24 febbraio 2015 viene inaugurato un nuovo punto vendita a Forlì nel restaurato Palazzo Talenti-Framonti, sulla Piazza Aurelio Saffi: nell’occasione, Oscar Farinetti commenta: “Questo è l’Eataly più bello d’Italia”.

Il 26 novembre 2015 viene inaugurato il primo punto vendita europeo non italiano a Monaco di Baviera.

Eataly distribuisce i pasti a bordo dei treni di NTV. e dal 2015 gestisce i ristoranti della catena alberghiera.

FONTE: http://www.striscialanotizia.mediaset.it/ – Altre notizie. Wikipedia

loading...
CATEGORIE
News

POTREBBERE INTERESSARTI