LA BASTONATA DELLA ANNUNZIATA: “PERCHÉ VOTO NO AL REFERENDUM”

All’antivigilia del referendum, dalle colonne digitali dell’Huffington Post, la direttrice Lucia Annunziata annuncia il suo No alla riforma costituzionale. Una bastonata bella e buona a Matteo Renzi. Le argomentazioni...

All’antivigilia del referendum, dalle colonne digitali dell’Huffington Post, la direttrice Lucia Annunziata annuncia il suo No alla riforma costituzionale. Una bastonata bella e buona a Matteo Renzi.

Le argomentazioni delle Annunziata sono lunghe ed articolate, e in definitiva spiega che “la vittoria del Sì darà sicuramente un premier più forte, ma non un paese più solido.

Non solo perché la battaglia prima delle urne è stata lacerante, ma soprattutto perché una vittoria ottenuta sulla paura e sulle forzature, come si diceva, aggrava la distanza fra classi dirigenti ed elettori.

La vittoria del Sì assicurerà dunque un Renzi più forte, ma non una maggiore stabilità.

È questo il ‘meraviglioso’ paradosso che spiega come mai la formula non abbia finora funzionato, in nessun paese dove è stata applicata”.

Fonte: qui

loading...
CATEGORIE
News

POTREBBERE INTERESSARTI