LA BASTONATA DELLA ANNUNZIATA: “PERCHÉ VOTO NO AL REFERENDUM”
03/12/2016 2064 Visualizzazioni

LA BASTONATA DELLA ANNUNZIATA: “PERCHÉ VOTO NO AL REFERENDUM”

All’antivigilia del referendum, dalle colonne digitali dell’Huffington Post, la direttrice Lucia Annunziata annuncia il suo No alla riforma costituzionale. Una bastonata bella e buona a Matteo Renzi.

Le argomentazioni delle Annunziata sono lunghe ed articolate, e in definitiva spiega che “la vittoria del Sì darà sicuramente un premier più forte, ma non un paese più solido.

Non solo perché la battaglia prima delle urne è stata lacerante, ma soprattutto perché una vittoria ottenuta sulla paura e sulle forzature, come si diceva, aggrava la distanza fra classi dirigenti ed elettori.

La vittoria del Sì assicurerà dunque un Renzi più forte, ma non una maggiore stabilità.

È questo il ‘meraviglioso’ paradosso che spiega come mai la formula non abbia finora funzionato, in nessun paese dove è stata applicata”.

Fonte: qui

loading...
Previous Mantenere il Quirinale costa quanto 46.000 Operai!
Next Referendum, DENUNCIA del MoVimento 5 Stelle: “Non ci fanno entrare nei seggi per…”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

I CIARLATANI DEL SI PROMETTONO CURE PER CANCRO E DIABETE

Sono vergognosi a fare certe affermazioni pur di portare qualche SI. Quindi seguendo la loro logica in questo momento, in cui loro sono al Governo da quasi tre anni, stanno

News

PRESUNZIONE, ARROGANZA E TROPPE PROMESSE NON MANTENUTE; COSÌ RENZI HA DILAPIDATO IL CONSENSO

La politica non perdona chi non sa leggere il futuro, chi sbaglia il tempo, chi smarrisce lo scenario che si profila all’orizzonte, ma soprattutto punisce la troppa presunzione. È il

News

Agenzie interinali, gli stipendi dei precari che finiscono nelle casse dei sindacati

I versamenti a Cgil, Cisl e Uil costituiscono il “sostegno alle rappresentanze sindacali unitarie”. Dicono di avere usato quei soldi, più di due milioni di euro nel 2012, per migliorare,

News

RENZI E LA BOSCHI VOGLIONO CENSURARE TRAVAGLIO. ECCO L’ULTIMA PORCATA DEL PD

Il Pd si scaglia contro i giornalisti «schierati» sul referendum, quelli che violerebbero di continuo la par condicio. Vedi Marco Travaglio, dichiaratamente per il No, o anche Andrea Scanzi, uno

News

Effetto Raggi clamoroso: è saltata fuori una maxi truffa della più grande municipalizzata della Capitale

Tangenti e assunzioni facili all’Ama dialoghi-choc all’esame della Procura «Sono entrata pagando 17 mila euro». In una chiavetta Usb 36 minuti di registrazioni scottanti sul traffico di posti di lavoro.

News

SIAMO ALLE COMICHE FINALI: IL PD DENUNCIA I GIORNALISTI DEL “NO”

Il Pd si scaglia contro i giornalisti «schierati» sul referendum, quelli che violerebbero di continuo la par condicio. Vedi Marco Travaglio, dichiaratamente per il No, o anche Andrea Scanzi, uno