SE PERFINO IL MORTADELLA SI DICE DELUSO: LA BADILATA DI PRODI A RENZI IN DIRETTA TV
12/11/2016 26 Visualizzazioni

SE PERFINO IL MORTADELLA SI DICE DELUSO: LA BADILATA DI PRODI A RENZI IN DIRETTA TV

Il giallo sulla scomparsa delle bandiere dell’Unione europea alle spalle di Matteo Renzi durante l’ultima diretta Facebook di sicuro non appassionerà la maggior parte degli italiani, ma di sicuro ha dato un grosso dolore all’ex Presidente del Consiglio Romano Prodi.

1478933854290-jpg-renzi__una_vergogna_in_diretta__la_badilata_di_prodi

Ospite del nuovo programma di Bianca Berlinguer, Cartabianca su Raitre, tra un bofonchio e l’altro l’ex commissario europeo non riusciva a darsi pace: “Quando ho vista questa foto proprio mi ha preso male al cuore, perché noi abbiamo questa doppia identità, italiana ed europea, e non possiamo mica rinunciare”.

Sarà, ma Renzi lo ha fatto senza farsi venire particolari scrupoli. Alle spalle del premier durante l’ultimo #matteorisponde c’erano solo sei bandiere tricolore, un bel segnale chiaro in piena campagna elettorale. Eh sì perché i maligni dicono che l’idea sia venuta al guru americano Jim Messina, già consigliere di Barack Obama per l’ultima campagna elettorale.

Eliminare i simboli europei e tenere solo chiari riferimenti al più patriottico tricolore è stato letto come un tentativo sfacciato di intercettare i favori di quell’elettorato che poco digerisce l’invadenza di Bruxelles. Naturalmente da Palazzo Chigi hanno smetito.

Prodi non ammette eccezioni nè scuse per la campagna elettorale in corso. Davanti a un affronto così grave, arriva anche a punzecchiare Renzi: “Forse sono cattivo di animo, ma mi viene da dire, visto che siamo in tempi di trasmissioni sui Medici, mettiamo il giglio fiorentino accanto al tricolore italiano. Due bandiere però servono. O forse voleva mettere quella a stelle strisce, non lo so…”.

Fonte: Qui

loading...
Previous Renzi e i 10 milioni alle Cayman. Censurato da tutta la stampa!
Next LE PAGHE DEI POLITICI? IL 53% DEGLI ITALIANI VUOLE TAGLIARE GLI STIPENDI A 1.500 EURO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

“SIAMO IN MEZZO ALLA STRADA PER COLPA DI ETRURIA”: LA BANCA NON HA ROVINATO SOLO GLI AZIONISTI…

Banca Etruria non ha rovinato «solo» 140mila obbligazionisti e azionisti, che per colpa di un decreto infame si sono ritrovati, da un giorno ad un altro, senza più un soldo

News

ROMA, SPARITE MULTE PER 6 MILIONI DI EURO: ANCHE I VIP TRAI BENEFICIARI

Tra il 2008 e il 2013 ai cittadini romani sono state annullate circa 80mila multe, per un danno alle casse del Campidoglio pari a 6 milioni di euro. Le sanzioni

News

La gente sta invadendo le strade di tutta Italia: “4° governo non eletto dal Popolo? Adesso Basta!”

Si stanno accendendo a Roma e in numerose città italiane, manifestazioni spontanee per protestare contro il 4° governo non eletto dai cittadini. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha scelto Paolo Gentiloni

News

RAGGI, CHI TI STA CRITICANDO STA SOLO RIPETENDO LA STESSA FILASTROCCA DA BAMBINO IMPARATA MALAMENTE A MEMORIA!

È triste vedere gente che in un Parlamento serio potrebbe solo pulire i cessi, pontificare sull’operato della Raggi ripetendo in modo idiota la stessa filastrocca da bambini dell’asilo imparata malamente

News

Grandiosa Raggi, incontra i lavoratori di Almaviva: “Pieno sostegno, il governo regala 20 miliardi alle banche, per il reddito ne basterebbo 17”

La protesta dei lavoratori di Almaviva ha fatto breccia in Campidoglio. Nel pomeriggio, dopo la sortita a piazza Navona, una delegazione è stata infatti ricevuta in Comune. Ad attenderli, ha

News

Ragazzi, abbiamo scherzato di Nuovo! Il Cnel non sarà abolito!

Abolizione Cnel, una promessa che non verrà mai mantenuta, (…) l’abolizione di questo organo consultivo sulla legislazione economica e sociale previsto dall’articolo 99 della Costituzione. Delio Napoleone, 70 anni, imprenditore