Referendum, Di Maio: vera accozzaglia sono gli amici di Renzi
23/11/2016 23 Visualizzazioni

Referendum, Di Maio: vera accozzaglia sono gli amici di Renzi

Roma, 23 nov. (askanews) – “Prima di tutto voglio rispondere al premier Renzi quando parla di accozzaglia. Lui che sta con le banche, lui che in questo momento sta con Verdini, Alfano e Confindustria, parla di accozzaglia da quest’altra parte? La cosa che non deve fare il premier, è pensare che i cittadini che votano No si riconoscano in questi partiti che sostengono il No. Il No è un movimento di cittadini, poi ci sono anche forze politiche”. Lo scrive Luigi Di Maio in un intervemto sul blog di Beppe Grillo.

“Se vince il No – aggiunge – Renzi ha detto che non ci sarà più il suo governo, quindi cadrà l’esecutivo. E noi chiederemo al presidente della Repubblica di andare a nuove elezioni. Se si deve fare una legge elettorale, per il pasticcio che ha fatto il Pd con l’Italicum alla Camera e il Consultellum al Senato, noi siamo disponibili. Ma abbiamo la nostra idea, loro ne hanno fatte due e sono incostituzionali”.

loading...
Previous “COSI’ HO VINTO LA CAUSA CONTRO BEFERA ED EQUITALIA!”: LA RIVINCITA DI UN DISOCCUPATO DIVENTATO FAMOSO PER LE SUE DENUNCE DAL WEB
Next EMILIO FEDE, 8MILA EURO NON MI BASTANO: E CHI MI DICE QUALCOSA, VADA AFFANCULO E A PULIRE I CESSI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

News

L’UNICO SCOPO DI ALFANO? CONSERVARE LA POLTRONA

È tutta questione di quid. Quello che Silvio Berlusconi riteneva non avesse il suo delfino Angelino Alfano e quello che invece il ministro dell’Interno sembra capace di tirare fuori quando

News

Ecco il comunicato stampa di Grillo dopo le dimissioni di Renzi

Evviva! Ha vinto la democrazia. La risposta degli italiani come affluenza alle urne e come indicazione è stata netta. La propaganda di regime e tutte le sue menzogne sono i

News

Per i bookmaker inglesi, il No è al 71,4% contro il 28,6 del Sì …e loro difficilmente sbagliano

Ad 11 giorni esatti dal 4 dicembre, data del referendum costituzionale, in cui saremo chiamati a mettere una croce sul “Sì” o sul “No”, gli unici dati statistici su cui

News

La truffa dello SMALTIMENTO RIFIUTI: paghiamo un servizio che NON ESISTE!

Tra i pesanti balzelli che gravano sulla casa, certamente uno dei meno amati è la Tari, acronimo di Tassa sui Rifiuti: il tributo sostituisce le vecchie Tarsu, Tia e Tares. Le somme pagate per

News

DOPO ANNI DI SOPRUSI, FINALMENTE INDAGATI I PARASSITI DI EQUITALIA! L’ACCUSA? QUELLO CHE TUTTI DICONO DA SEMPRE: SONO USURAI

Equitalia, i pm indagano per interessi da usura La commissione tributaria segnala alla Procura una cartella: applicato un aggio troppo elevato Commissioni elevatissime. Troppo alte. Forse oltre il limite della

News

RAGGI : 18 MILIONI PER PERIFERIE MIGLIORI ” E’ UNO DEGLI IMPEGNI CHE ABBIAMO PRESO CON I CITTADINI E LO STIAMO ONORANDO”! GRANDISSIMA LA NOSTRA VIRGINIA !!

“Nuovi investimenti per la riqualificazione delle periferie. Il Comune di Roma Capitale si è aggiudicato 18 milioni di euro di finanziamento del ‘Bando Periferie 2016′, entrando tra i 24 Comuni