Vincenza Labriola: ‘Io, dal M5S a Forza Italia? Berlusconi è amato dal popolo. E gentilissimo’

629
loading...

Vincenza Labriola fu una delle prime deputate a lasciare il Movimento 5 Stelle e a passare al Gruppo Misto, dove è stata per quattro anni.

Ora Labriola ha cambiato nuovamente casacca ed è approdata a Forza Italia.

In un’intervista al Corriere della Sera l’ex pentastellata ha commentato il suo passagio al partito di Berlusconi dicendo:

“Non è stato un colpo di fulmine. Mi sono guardata intorno per capire chi era coerente e chi no. Poi ho scelto. E ho consegnato un dossier con il lavoro fatto a Taranto a Renato Brunetta. Che mi ha portato da Berlusconi”.

E non ha risparmiato critiche per il M5S, che, da sconosciuta quale era, l’aveva portata in parlamento:

“Ha governato tanti anni, è amato e stimato dal popolo: qualcosa di buono deve averlo fatto. Comunque io lo avevo già votato prima di entrare nei 5 Stelle. Del resto Di Battista ha confessato di aver votato Pd, no?”.

Alla domanda su come fossero palazzo Grazioli e Berlusconi, la deputata ha risposto:

“Il Presidente è stato gentilissimo. Sono entusiasti di avermi tra i loro. Forza Italia è un bel partito: è liberale e non espelle nessuno. Il palazzo non mi interessa: non mi faccio abbindolare da oro e parquet”.

Il giornalista ha fatto notare alla parlamentare che “ora diranno che cerca una poltrona con Forza Italia alla prossima legislatura”. Lei ha replicato dicendo:

“Non ho chiesto niente. Poi si vedrà”.

“Non si sente scorretta?”, ha poi chiesto a Labriola il giornalista Alessandro Trocino, che l’ha intevistata. Lei ha risposto:

“Perché? M5S raccatta voti a destra e manca. È un voto volatile”.

loading...

Intervista da Repubblica, il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha commentato l’innesto di Labriola nel proprio partito:

Leggiamo su La Ringhiera:

“La scelta di Vincenza Labriola è particolarmente significativa”, ha commentato Berlusconi a Repubblica, “è una donna che ama con passione la propria città e il proprio territorio, ma perché, eletta con il Movimento 5 Stelle, si è resa conto nella quotidianità del lavoro parlamentare che il vero cambiamento, la vera capacità di rinnovare la politica sta invece in Forza Italia. Con lei faremo battaglie importanti per una delle città del Mezzogiorno che più hanno sofferto della cattiva politica in questi anni. Le vicende dell’Ilva hanno fatto molto parlare di una città che merita ben altro – dice Belrusconi – Ci auguriamo che fin dal secondo turno delle elezioni amministrative cominci per Taranto cominci una svolta della quale, con Vincenza e con i militanti pugliesi di Forza Italia, vogliamo essere protagonisti”.

Vincenza Labriola: ‘Io, dal M5S a Forza Italia? Berlusconi è amato dal popolo. E gentilissimo’

loading...

Potrebbe piacerti anche Altri di autore